Dove ha inizio l'illusione...

Da qualche tempo va diffondendosi la bizzarra teoria secondo la quale la Terra non sarebbe uno sferoide in rotazione su se stesso ed orbitante attorno al sole, bensì un disco piatto ed immobile, coperto da una cupola di materiale ignoto. Il centro di questo disco sarebbe occupato dall'artico, mentre l'antartico rappresenterebbe uno smisurato anello di ghiaccio che ha la funzione di contenere le acque degli oceani.

Coloro che credono in questa teoria, i flat-earthers, sostengono che l'intera popolazione mondiale sia da sempre indottrinata da una elìte imperante che ci manipola attraverso le scuole, i mass media e, in special modo, la NASA che avrebbe il ruolo chiave di produrre finte missioni spaziali e finte immagini dello spazio. La Terra sferica sarebbe un inganno propinatoci fin da piccoli per non consentirci di conoscere la verità. Per corroborare il loro credo e per fare proseliti, da qualche tempo i flat-earthers stanno inondando internet di materiale multimediale che proverebbe, secondo quanto sostengono, la Terra piatta. Nonostante queste presunte prove siano campate in aria, riescono comunque a confondere ed a fare presa su molte persone che, per le ragioni più disparate, non sono equipaggiate con sufficienti conoscienze logico-matematiche utili a smascherare la truffa.

Sono convinto che nel movimento dei flat-earthers ci siano molte persone genuinamente convinte che la Terra sia piatta, ma risulta abbastanza evindente che a capo di questa faccenda ci sia qualcuno che ci sta lucrando.

NOVITA'!: Finalmente, un po' di restyling del blog! Adesso potrete accedere agli articoli pubblicati, attraverso la home page, semplicemente cliccando sulla icona relativa

HOME

Ultimo articolo:

Le circumnavigazioni transpolari sono possibili?

Le circumnavigazioni transpolari sono possibili?
Oggi torno a proporvi un articolo in linea con il blog, fornendovi un'altra evidenza che smonta la terra piatta. Non preoccupatevi, la disamina del documentario di Mazzucco riprenderà dal prossimo articolo.

Non so a quanti di voi sia mai capitato, ma a me spesso viene domandato come mai non sia possibile fare la circumnavigazione del globo terrestre in direzione nord-sud (o sud-nord), passando per i poli. 

Ma è realmente così?
Nessuno ha mai circumnavigato la Terra passando per i poli?

Ebbene, l'idea che nessuno abbia mai circumnavigato la Terra passando per i poli è totalmente sbagliata, dal momento che, per quel che ne sappia, esistono almeno 7 (SETTE) casi in cui è stata fatta una circumnavigazione transpolare attraversando l'Antartide per intero e passando per il POLO SUD.

Oltre a presentarvi queste imprese, vi mostrerò anche come non abbiano nessun senso su una terra piatta, perché sarebbero possibili solo attraverso una sorta di TELETRASPORTO o EFFETTO PAC-MAN, dal momento che tutti gli itinerari sparirebbero sulla cintura di ghiacci per riapparire dalla stessa ma agli antipodi.

Gli altri articoli:

6 commenti:

  1. ciao FED, visito da qualche tempo il blog, davvero ben fatto e ottimo punto di riferimento cui indirizzare quelli che in buona fede "sì però l'acqua è orizzontale" e così via
    simpatico il restyling col rinvio ai post, ma se non sto prendendo un clamoroso abbaglio manca un motorino di ricerca interno, io me la cavo (per trovare sul blog il pendolo di Foucault sono passato da fuori con Google e "url:site query") ma è macchinoso, non ci sarebbe qualcosa di più elementare?

    avete parlato di deriva dei continenti? che - al di là dei profili delle coste - ha conferme geologiche, fossili e soprattutto misurazioni di movimenti poco compatibili con un discoide da sempre immobile; e così per i movimenti delle placche tettoniche: su un disco fermo (e privo di gravità) cosa potrebbe provocarli?

    ciao di nuovo e buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao eFFFe!
      Grazie per l'apprezzamento e per i suggerimenti.
      Vedrò se è possibile aggiungere una query per la ricerca.
      No, la deriva dei continenti non l'ho ancora trattata.
      La metto tra gli argomenti per articoli futuri.

      Elimina
  2. Ciao. Secondo me dovresti riportare queste ottime argomentazioni su video. Saluti.

    RispondiElimina
  3. ciao FED!
    tu giustamente scrivi “Chiunque voglia farlo, può lasciare un commento richiedendo chiarimenti su qualsiasi questione avanzata dai flatearthers” e te ne ringrazio; io però sono curioso e mi piacerebbe sapere dove, invece, trovare risposte da parte dei terrapiattari su domande avanzate da me...
    per esempio su una cosa che più elementare non si può: la visibilità delle stelle fisse, che ho cercato di riassumere qui: https://tinyurl.com/y5mo42ko sono tre pagine
    hai idea di dove posso andare a chiedere?

    RispondiElimina
  4. Complimenti per questi ottimi articoli. A quando i prossimi? Li attendo con ansia. Non vedo l'ora di vedere Mazzucco arrampicarsi sugli specchi :)

    RispondiElimina
  5. ciao FED,
    vedo adesso che hai aggiunto il motorino “cerca nel blog”, grazie! ^_^

    permettimi ancora una considerazione: i commenti pubblicati in home page (e faccio ammenda, in questo momento sono io il principale responsabile del problema) la appesantiscono, non varrebbe la pena di creare una sezione (così come quelle raggiungibili coi pulsanti “simulatore” “calcolatore” “FEDYT Channel” eccetera) dove indirizzare quei commenti che non riguardano uno specifico articolo? uno spazio “chiacchiere”, “bla-bla”, “yadda yadda”, vedi un po' tu... ^_^

    RispondiElimina